Cosa seminare a giugno

calendario semine di giugnoIl mese giugno vede nell’orto l’arrivo del caldo estivo, essendo il clima ormai al sicuro dalle gelate è possibile lavorare esclusivamente in pieno campo senza ricorrere al semenzaio o alla coltura protetta. Diverso ovviamente il discorso se fate l’orto in montagna o in zone particolarmente fredde.

A giugno si possono seminare ortaggi per il raccolto autunnale come i cavoli (dal cavolfiore alla verza), i porri, e le zucche. Come erbe aromatiche è il momento del prezzemolo, del basilico e della salvia.

Volendo seguire il calendario lunare si consiglia di seminare le verdure da foglia in luna crescente, che si dice favorisca lo sviluppo della parte fogliare.

Giugno è anche un mese ottimale per i trapianti di quanto seminato in semenzaio durante i mesi precedenti. Si possono mettere nell’orto zucche e zucchine, pomodori, peperoni e melanzane, le aromatiche e le fragole.

Ecco alcuni ortaggi che potete seminare nel mese di giugno: coste, barbabietole, broccoli, cavolfiori, cavolini, cavoli e cavolo verza, rapanelli, rucola, mizuna, lattuga, indivia, catalogna, cicoria, cardi, carote, cetrioli, zucchini e zucche, pomodori, peperoni dolci e piccanti, finocchi, fagioli e fagiolini, piselli, porri e sedano. Tra le erbe aromatiche possiamo seminare camomilla, salvia, basilico, rosmarino, prezzemolo.

Per capire meglio cosa seminare vi consigliamo l’uso del nostro calcolatore delle semine.

sementi biologiche

 

 

Share

One thought on “Cosa seminare a giugno

  1. Per la prima volta sto intraprendendo il lavoro dell’orto.
    premetto che non so nulla e vorrei imparare seguendo i vostri consigli, grazie
    Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *