Attirare le coccinelle nell’orto

le coccinelle nell'orto Le coccinelle sono degli insetti molto simpatici per l’orticoltore, infatti si nutrono di altri insetti (si tratta quindi di animaletti entomofagi) e sono ottimi predatori dei parassiti che infestano le piante da orto. Si dice che questi insettini portino fortuna, sicuramente portano bene alle coltivazioni mangiandosi afidi e altri nemici dei nostri ortaggi.

Si tratta di piccoli coleotteri caratterizzati dalla testa retrattile e dalle ali costituite da membrane leggere. La parte superiore del corpo della coccinella è colorata, la più diffusa di rosso acceso a puntini neri ma esistono numerosissime specie di coccinelle tra le quali non mancano altri colori.

Essendo insetti carnivori che si nutrono di altri insetti sono considerati amici degli agricoltori, visto che sono in grado di sterminare tantissimi parassiti sgraditi alle verdure da orto. Anche le larve della coccinella sono molto voraci e utili all’eliminazione in particolare degli afidi. Per questo motivo se vogliamo creare un orto sinergico, in grado di difendersi da solo senza dover ricorrere a trattamenti insetticidi e a prodotti chimici, una cosa molto utile è creare le condizioni che attirino la coccinella tra le nostre coltivazioni. Vediamo quindi qui di seguito come possiamo attrarre le coccinelle nell’orto.

La prima cosa che bisogna sapere è che vi sono molte piante che attraggono naturalmente le coccinelle, in particolare fiori ma anche ortaggi. Sono utili a questo proposito alcune brassicacee, in particolare cavolfiori e cavolo broccolo, che sembrano essere molto graditi alla coccinella. Può essere una buona idea ad esempio quella di non togliere il gambo del cavolfiore dopo la raccolta, in modo da lasciarlo come pianta attira coccinelle.

Tra i fiori le coccinelle amano la calendula, la potentilla e il tarassaco, tra le erbe officinali a questo amico coleottero sembra piacere particolarmente il rafano e il timo. Anche le ortiche attirano le coccinelle, oltre a essere utili come insetticida e concime naturale.

Le coccinelle possono anche essere acquistate, da liberare nel nostro orto o nelle serre dove coltiviamo in coltura protetta, generalmente si trova in vendita la larva di una specie chiamata Adalia bipunctata. Ricordiamoci sempre però che essendo insetti capaci di volare se non abbiamo prima creato un ambiente a loro gradito, con aiuole fiorite, erbe aromatiche e buon tasso di biodiversità sarà un acquisto inutile.

Per ricapitolare ecco alcune piante amiche della coccinella:

  • Cavolfiore
  • Broccolo
  • Calendula
  • Rafano
  • Potentilla
  • Tarassaco
  • Timo
  • Ortica

riga verde

Share

2 comments on “Attirare le coccinelle nell’orto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *