Decotto di aglio contro batteri e parassiti

aglio a spicchi

L’aglio ha proprietà antibatteriche e repellenti verso molti dei parassiti delle piante da orto, inoltre come tutte le piante della famiglia delle liliacee ha un buon contenuto di zolfo, per cui può contrastare alcune malattie funginee come l’oidio. Per utilizzare queste proprietà al meglio si può fare un decotto coi bulbi dell’aglio da spruzzare poi sulle piante. Il decotto all’aglio è un antibatterico naturale potente, non si tratta di un insetticida bio perché ha una funzione repellente più che omicida ma è comunque un ottimo sistema per scacciare i parassiti dalle piante da orto.

riga verde dei consigli

Come fare il decotto di aglio

Preparare il decotto è semplicissimo: si possono utilizzare i bulbi più piccoli, meno adatti al consumo e quindi praticamente di scarto. Questo preparato ci permette di difendere l’orto senza spendere un euro in prodotti chimici e in modo completamente naturale. Come dosi si possono considerare 40 o 50 grammi di aglio per ogni litro di acqua, si tiene a bollore per 10-15 minuti e il decotto è pronto. Si può anche mischiare all’aglio i bulbi di cipolla durante la cottura, altra pianta che repelle gli insetti in modo efficace.

Utilizzare il decotto di aglio per le piante da orto.

Il preparato antibatterico che abbiamo ottenuto si usa senza diluizione, agisce al meglio quando le temperature non sono troppo alte: da marzo a giugno e poi settembre, ottobre e novembre. Può essere spruzzato con un semplice spruzzino tipo quello dei prodotti per i vetri oppure per orti di dimensione maggiore con l’apposita pompa per i trattamenti. Lo si spruzza sulle piante a titolo preventivo ogni 2-3 settimane, per scacciare gli insetti, in particolare gli afidi e la mosca della carota. Si utilizza anche per curare le batteriosi, in questo caso il trattamento va ripetuto a distanza di pochi giorni.

Il macerato di aglio

Volendo l’aglio si può usare anche in un macerato: si prendono 100 grammi di bulbi triturati e li si lascia 24 ore in 10 litri di acqua. Si può poi anche questo preparato usare nell’orto spruzzandolo sulle piante come repellente biologico degli insetti, anche se il decotto è più efficace.riga verde dei consigli

Approfondimento. Per approfondire il discorso su preparati vegetali come insetticidi consigliamo di leggere il libro difendere l’orto con metodi naturali scritto da Francesco Beldì.

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *