luna a giugnoA giugno nell’orto si iniziano finalmente a vedere gli ortaggi estivi: arrivano a maturazione zucchine, pomodori, peperoni e melanzane ed è una grande emozione. Le temperature si alzano, per cui non serve più seminare al riparo in semenzaio, si possono mettere i semi in campo direttamente o in vasetti tenuti all’aperto.

In questo 2020 caratterizzato dalla pandemia del covid 19 abbiamo avuto moltissime persone che hanno deciso di cominciare a fare l’orto, anche senza aver mai provato prima, approfittando del tempo libero imposto dal lockdown. Adesso finalmente vedranno concretizzarsi i risultati del loro lavoro nei mesi precedenti.

Ma giugno non è solo mese di raccolti, bisogna anche fare attenzione a mantenere e preparare l’orto per i mesi che verranno, per questo si fanno ancora semine e trapianti, chi vuole seguire le fasi lunari come da tradizione troverà qui di seguito le indicazioni e il calendario di giugno 2020.

Con l’arrivo del caldo attenzione all’irrigazione: chi non ha acqua corrente deve curare che le riserve di acqua piovana siano piene, perché a breve inizia l’estate vera con precipitazioni più scarse.

Giugno 2020 nell’orto

Cosa seminare a giugno. Giugno è un mese di semina piuttosto ricco, si possono piantare fagioli, cavoli, porri, finocchi, varie insalate e tante altre verdure ancora. Nel dettaglio potete leggere l’articolo dedicato alle semine di giugno.

I lavori nell’orto di giugno. Giugno è il mese in cui comincia il vero caldo dell’estate, per questo è importante fare la pacciamatura e irrigare al bisogno. Molte piante orticole importanti raggiungono buone dimensioni: è il momento di pensare a tutori e sostegni, predisporre reti anti grandine e rincalzare le patate. Nel dettaglio ecco la lista dei lavori di giugno.

Vedi calendario

Il calendario 2020 di Orto Da Coltivare. Per vedere il calendario dell’orto completo, con le fasi lunari di tutto l’anno si può scaricare gratuitamente il pdf.

Vedi calendario

Le fasi lunari di giugno 202o

Il mese di giugno nel 202o comincia con quattro giorni di luna crescente, secondo la tradizione contadina possiamo approfittarne per piantare ortaggi da frutto, quali zucchine e pomodori. La fase crescente culmina il 5 giugno nel giorno di luna piena e dopo il plenilunio inizia la fase calante, che è indicata dalla tradizione per le semine di ortaggi da bulbo e radice, ma anche per tutti quegli ortaggi da foglia che non si vuole vadano in semente prima del tempo. Il 21 giugno ci sarà la luna nuova e il mese si chiude come era iniziato, ossia con luna in fase crescente, fase lunare che proseguirà a inizio luglio.

Calendario delle fasi lunari di giugno 202o:

  • 1-4 giugno: fase di luna crescente
  • 5 giugno: luna piena (plenilunio)
  • 6-16 giugno: luna calante
  • 21 giugno: luna nuova (novilunio)
  • 22-30 giugno: luna crescente

Calendario biodinamico di giugno 202o

La biodinamica è una disciplina tanto affascinante quanto complessa, il calendario delle semine biodinamico considera non solo le fasi lunari che trovate indicate in questo articolo e nel calendario che segue ma anche una serie di influssi cosmici, arrivando a definire oltre al giorno anche gli orari in cui le condizioni sono favorevoli alla semina di un determinato tipo di ortaggi. Tralascio volutamente le indicazioni riguardo la coltivazione biodinamica, per cui vi rimando a un testo specializzato come il calendario di Maria Thun.

Il calendario completo di fasi lunari

giugno 2020 calendario

scarica il calendario

Articolo di Matteo Cereda

video corso sull'orto biologico

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia un commento. Per restare in contatto puoi iscriverti alla newsletter o seguire Orto da Coltivare su facebook e Instagram.



scarica la tabella di semina