larve di zanzaraAbbiamo già parlato di come può essere fastidioso avere le zanzare in giro per l’orto, vi segnaliamo ora un sistema naturale per evitare che proliferino e quindi prevenire la loro insopportabile presenza senza usare insetticidi.

Come tutti gli insetti anche le zanzare si fanno forti di un ciclo riproduttivo rapido, che permette un aumento esponenziale della loro popolazione. In questo modo se l’ambiente è favorevole ci si trova invasi nel giro di poche settimane. Per interrompere la loro moltiplicazione si può ricorrere a una trappola che attira le femmine di zanzara nel momento dell’ovodeposizione, inducendole a fare le uova all’interno del dispositivo.

Il sistema delle biotrappole è un ottimo metodo in uso in agricoltura biologica, in particolare per difendere il frutteto da molti parassiti, applicarlo anche alle odiate zanzare può essere un buon sistema per ridurre il fastidio e preservare giardini e spazi esterni.

La trappola AcquaLab

AcquaLab è una trappola proposta da No Fly Zone che funziona intrappolando le uova di zanzara ed evitando quindi lo sviluppo delle larve. Può prevenire la diffusione delle zanzare in modo economico ed ecologico, senza utilizzo di insetticidi o altri prodotti chimici dannosi all’ambiente.

In alternativa esistono anche trappole da mettere in giardino per catturare gli individui adulti, con esche olfattive e luminose.

Come funziona questa trappola per zanzare

Il dispositivo è volto ad attirare le zanzare inducendole a fare le uova al suo interno, da qui le larve non potranno più uscire, interrompendo il loro ciclo riproduttivo ed evitando che si moltiplichino.

AquaLab è studiato per essere il focolaio ideale di riproduzione sia per le zanzare tigre che per quelle comuni: la forma, le dimensioni, il colore e la presenza di acqua lo rendono un luogo appetibile per le zanzare, un’apposita esca alimentare attrae fatalmente gli insetti succhia sangue.

Una volta deposte le uova il sistema brevettato di ambienti comunicanti conduce le larve di zanzara in apposite camere interne ad AquaLab, da cui non riusciranno più ad uscire.  Volendo sarà possibile osservare le larve imprigionate crescere e diventare insetti adulti, con uno scopo anche didattico.

trappola anti zanzara

Video della trappola per zanzare

Vediamo in un breve video l’efficacia della trappola nel catturare questi insetti fastidiosi per le nostre aree verdi.

Articolo di Matteo Cereda

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia un commento. Per restare in contatto puoi iscriverti alla newsletter o seguire la pagina Instagram e Facebook.