Pasta con pesto di zucchine e menta

Menta e zucchine sono un abbinamento che funziona sempre, è classico infatti mettere qualche fogliolina di questa aromatica sulle zucchine grigliate. Questo accostamento si può replicare con successo anche come condimento per la pasta. Il pesto di zucchine e menta è un ottima base per un primo piatto vegetariano molto profumato ed estivo. La quantità di menta può essere regolata a piacere ottenendo così un pesto più o meno aromatico.

Abbiamo già parlato di pasta alle zucchine, presentando un condimento estivo a base di zucchina e stracciatella, vediamo ora un’altra variante di stagione.

La pasta al pesto di menta e zucchine è semplicissima da preparare e per avere un risultato perfetto sarà sufficiente seguire due semplici regole: usare zucchine fresche, dolci e saporite e fare un pesto abbondante e molto cremoso (aggiungendo acqua di cottura se necessario). Ovviamente con le zucchine appena raccolte nell’orto, se scelte della giusta dimensione, la riuscita è assicurata.

pasta alle zucchine e alla menta

Tempo di preparazione: 20 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di pasta
  • 400 g di zucchine
  • 5-6 foglie di menta grandi
  • 5-6 foglie di basilico
  • un mazzetto di prezzemolo
  • 40 g di parmigiano grattugiato
  • 1 spicchio di aglio
  • sale, pepe e olio extravergine di oliva q.b.

Stagionalità: ricette estive

Piatto: primo vegetariano

Come si prepara la pasta con pesto di zucchine e menta

Per preparare il pesto cominciate pulendo l’ortaggio. Lavate, asciugate le zucchine e tagliatele a fettine non troppo spesse.

In una padella capiente fate rosolare lo spicchio di aglio tritato insieme a 3 cucchiai di olio. Unite quindi le zucchine, salate e fate cuocere per una decina di minuti, aggiungendo eventualmente poca acqua. Appena saranno completamente cotte spegnete.

Portate a bollore abbondante acqua salata e cuocete la pasta. Nel frattempo trasferite le zucchine e il loro fondo di cottura in un mixer. Unite la menta, tutti gli altri aromi, lavati e asciugati, il parmigiano e frullate fino a ottenere una crema liscia e omogenea. Assaggiate e regolate di sale, olio e pepe al bisogno. Allungate il pesto con qualche cucchiaio di acqua di cottura fino a raggiungere una consistenza fluida e corposa.

Appena la pasta sarà cotta, scolatela e conditela con il pesto di zucchine e menta. Servite questo primo piatto vegetariano ben caldo.

Varianti alla ricetta

Potete facilmente personalizzare questa pasta con le zucchine per renderla ancora più saporita e golosa seguendo uno dei suggerimenti che trovate di seguito.

  • Speck. Potete dare un tocco di sapore in più aggiungendo al condimento 100 g di speck tagliato a striscioline e rosolato in padella.
  • Pecorino. Per un sugo dal gusto più deciso potete sostituire totalmente o in parte il parmigiano con del pecorino grattugiato.

Ricetta di Fabio e Claudia (Stagioni nel piatto)

Stagioni nel piatto

Leggi tutte le ricette con le verdure di Orto Da Coltivare.

Ti è piaciuta la ricetta? Lascia un commento. Se hai qualche variante da consigliare, una domanda o una tua esperienza su questa delizia scrivicelo.

Per restare in contatto puoi iscriverti alla newsletter o seguire la pagina facebook o Instagram.

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.