Fiori di zucca e di zucchina: quando coglierli

PumpkinFlowerZucca e zucchina sono ortaggi della famiglia delle cucurbitacee, che producono dei fiori giallo arancioni molto grandi. I fiori di zucca non solo sono commestibili ma sono proprio buonissimi, si mangiano in pastella oppure nelle frittate e fanno parte della tradizione culinaria di molte regioni italiane.

La raccolta dei fiori di zucca va fatta però con criterio, altrimenti si compromette la produzione di frutti e non porteremo in tavola zucche o zucchine. Bisogna sapere che i fiori di queste orticole hanno un sesso, esistono quindi fiori maschili e fiori femminili: se si raccolgono tutti i fiori di un sesso ovviamente non si avrà fecondazione e quindi niente zucchine (o zucche) da raccogliere.

Per massimizzare la produzione di verdura conviene cogliere i fiori maschi, ovviamente non tutti, lasciandone alcuni per impollinare i fiori femminili. I femminili invece consigliamo di lasciarli in modo che possano essere fecondati e andare a frutto. Un’altra buona precauzione è cogliere i fiori di pomeriggio/sera, lasciandoli a disposizione delle api il mattino.

Per riconoscere il sesso dei fiori si può osservarli all’interno, individuando gli stami (organo sessuale del fiore) che indicano il fiore maschile. In alternativa si può anche osservare lo stelo: i fiori mschili hanno uno stelo che resta sottile, mentre quelli femminili vanno ingrossandosi alla base, dove poi si formerà la zucchina.

Una volta raccolti i fiori di zucchina si conservano molto poco, vanno cucinati subito. Se si fanno in pastella basta un pizzico di sale e sono pronti da mangiare ancora caldi, un ottima ricetta è anche quella di farli ripieni di formaggio e prosciutto. I pistilli dei fiori maschili hanno un gusto leggermente amaro, conviene staccarli prima di friggerli.

riga verde dei consigli

 

Share

18 comments on “Fiori di zucca e di zucchina: quando coglierli

    1. Ciao Cosimo, tutti i fiori sono commestibili, il fatto è che il fiore femmina è potenzialmente una zucchina o una zucca, quindi se lo si toglie per mangiarlo si perde poi nel raccolto. Meglio un uovo oggi o una gallina domani 🙂 ?

  1. Perché le mie piante hanno tanti fiori ma non ha fatto zucchine?
    Qualche accorgimento per non farmi sbranare dalle zanzare nell’orto. Grazie.

    1. Ciao Antonietta. Ci sono diverse possibili cause. Sicuramente per passare dai fiori ai frutti non bisogna raccogliere i fiori femmina e lasciare ai fiori maschi il tempo di impollinare, inoltre servono insetti impollinatori, per cui è utile mettere fiori che attirino le api nell’orto.
      Contro le zanzare invece leggi qui e qui.

  2. Ciao, grazie per la spiegazione (scuse per la mia scrittura, non sono italiana), mi sembra molto utile e ho pensato fare la traduzione al spagnolo del tuo post mettendo il link al tuo sito, certo se sei d’accordo. Comunque grazie per l’informazione, abbiamo mangiato oggi delle fiori buonisime. Saluti

    1. Ciao Maria, benissimo che i contenuti del nostro sito vengano tradotti in altre lingue, in particolare ci inorgoglisce che arrivi fino alla bellissima Spagna. Chiediamo appunto come tu già hai proposto che venga dichiarata la fonte con un link follow al nostro sito. Quindi pubblica pure, se vuoi. Magari poi mandaci il link che ci fa piacere. Un saluto.

  3. Pianto le zucchine trombetta, alcune non le vedo subito perché nascoste dalle foglie o da altre piante e diventano enormi, si possono mangiare ugualmente? Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *