Liquore all’anice o anisetta

L’anice è una spezia dal gusto molto intenso e particolare. Se amate il suo aroma, potete provare a preparare un delizioso liquore all’anice da offrire ai vostri ospiti dopo cena o da regalare in qualche occasione particolare.

Come tutti i liquori, la preparazione dell’anisetta è semplicissima e si utilizzano i semi di anice che vanno lasciati in infusione. La ricetta che vi proponiamo vi permetterà di realizzare un liquore profumato, ma dal gusto delicato, capaci di accontentare anche chi non ama eccessivamente questa spezia. Se desiderate un aroma più intenso e un gusto deciso il procedimento sarà molto semplice: basta aumentare tranquillamente la quantità di anice usata. L’uso di anice stellato può essere una variante interessante all’anisetta classica.

liquore all'anice

Tempo di preparazione: 10 minuti + 3 settimane di riposo

Ingredienti per 500 ml di liquore:

  • 180 ml di alcol a 96°
  • 320 ml di acqua
  • 150 g di zucchero
  • 20 g di semi di anice

Stagionalità: ricette per tutto l’anno

Piatto: liquore

Come si prepara il liquore all’anice

Mettete in infusione i semi di anice nell’alcol in un barattolo di vetro ben chiuso. Lasciateli riposare per 7 giorni agitandoli almeno una volta al giorno. Trascorso il tempo, filtrate l’alcol e trasferitelo in una bottiglia di vetro.

Preparate quindi lo sciroppo di acqua e zucchero mettendo i due ingredienti in un pentolino sul fuoco e portando a bollore: lo sciroppo sarà pronto quando il liquido sarà tornato limpido. Fatelo raffreddare e unitelo all’alcol. Agitate per mescolare bene e fate riposare il superalcolico per 3-4 settimane prima di servire l’anisetta.

Varianti alla ricetta dell’anisetta

L’anice ha un gusto davvero particolare, ma si accosta bene ad altri aromi come agrumi o spezie, se dosati nel modo giusto possono dar risultati molto soddisfacenti. Siete pronti a sperimentare nuove ricette e dosaggi?

  • Arance. Potete aromatizzare il liquore all’anice con qualche scorza di arancia non trattata.
  • Anice stellato. Potete provare a preparare questo liquore usando l’anice stellato al posto dei semi di anice.
  • Cannella. Provate a unire anche una stecca di cannella per un gusto ancora più speziato.

Ricetta di Fabio e Claudia (Stagioni nel piatto)

Stagioni nel piatto

Leggi tutte le ricette con le verdure di Orto Da Coltivare.

Ti è piaciuta la ricetta? Lascia un commento. Se hai qualche variante da consigliare, una domanda o una tua esperienza su questa delizia scrivicelo.

Per restare in contatto puoi iscriverti alla newsletter o seguire la pagina facebook o Instagram.

2019-01-22T17:14:24+02:00

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.