Se il frutteto non fa frutti

Le vostre domande

domanda sulle erbacce
Leggi altre risposte

Buona sera. Seguendo i vostri consigli riguardo ll trattamento del frutteto (potatura a inizio marzo, concimazione, irrigazione e anche pulizia del tronco e del colletto e somministrazione della poltiglia bordolese in autunno),  quest’anno le piante (pesco, albicocco, pero, suine) non hanno portato nemmeno un frutto  ma abbastanza vegetazione. L’anno scorso abbiamo avuto un discreto raccolto. Desiderei sapere cosa è successo e magari consigli da applicare per il prossimo anno. Scusandosi della eventuale poca chiarezza di esposizione ringrazio vivamente e vi auguro un  proficuo lavoro di consulenza a favore  di noi principianti. Grazie ancora.

(Alex)

Ciao Alex

Una pianta che non fruttifica può farlo per diversi motivi, proviamo a capire insieme qual è quello che ha interessato il tuo frutteto, in modo da poter prender provvedimenti l’anno prossimo.

Visto che citi il raccolto dell’anno scorso immagino che i tuoi alberi siano adulti, quindi non si può imputare la mancata produzione alla giovane età.

Altra spiegazione che possiamo scartare è l’alternanza produttiva: alcuni alberi come il melo alternano anni di grande produzione ad anni di “scarica”. Tuttavia nel tuo caso si tratta di quattro alberi differenti, molto improbabile che siano “sincronizzati”. Comunque questa alternanza si corregge mediante potature e soprattutto con il diradamento dei frutticini.

La prima domanda che avrei da farti è se gli alberi hanno fiorito ma non sono poi riusciti a fruttificare oppure se non hanno fatto fiore. Se le piante non hanno fiorito la causa potrebbe essere una potatura troppo drastica.

Una concimazione azotata eccessiva può favorire lo sviluppo vegetativo a scapito di fiori e frutti, anche se difficilmente riesce a compromettere totalmente un raccolto, quindi non penso sia il caso del tuo frutteto.

Se le piante hanno avuto una fioritura regolare le possibilità sono quattro:

  • Mancata impollinazione dei fiori. Se i fiori non vengono impollinati non avviene la fruttificazione. Questo si verifica per piante autosterili, che hanno bisogno del polline di un’altra varietà e della presenza di insetti pronubi che trasportino questo polline.
  • Danneggiamento e conseguente cascola dei fiori per via di un fungo. Improbabile nel tuo caso perché uno stesso fungo difficilmente colpisce tipi di pianta diversi.
  • Danneggiamento dei frutticini per via di un insetto. Anche questo è improbabile che sia successo nel tuo caso, su tutte le piante.
  • Cascola dei fiori causata da gelate tardive. Quando in primavera si alzano le temperature le piante da frutto iniziano a vegetare e dalle gemme nascono i fiori. Se le temperature si abbassano improvvisamente possono provocare la caduta dei fiori e di conseguenza annientare il raccolto dell’anno. Questa ritengo sia la più probabile causa della mancata fruttificazione dei tuoi alberi, quest’anno 2018 ha visto dei giorni molto caldi a fine inverno, che possono aver provocato la fioritura e poi un ritorno di freddo, che può esser stato fatale per i fiori. Per risolvere il problema conviene predisporre coperture in tessuto non tessuto da mettere al bisogno sulle piante, in particolare durante le notti.

Approfondimenti: prosegui la lettura

Risposta precedente
Fai una domanda
Risposta successiva

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia un commento. Per restare in contatto puoi iscriverti alla newsletter o seguire la pagina facebook.

2018-08-12T16:57:04+00:00Categorie: Domande e risposte|Tag: , |

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.