Questo primo piatto è davvero gustosissimo: saporito e decisamente ricco, può tranquillamente diventare un bel piatto unico invernale.

Per preparare la pasta con le verze e la salamella è importante selezionare ingredienti di ottima qualità: scegliete una salamella non eccessivamente grassa, magari affidandovi al vostro macellaio di fiducia. Per il resto saranno sufficienti pochi ingredienti che sicuramente potete trovare nel vostro orto: verze, carote e aglio. La verza è un’ottima verdura della famiglia dei cavoli, la troviamo nell’orto tra autunno e inverno, non teme il freddo e anzi un gelo renderà migliore l’ortaggio.

Questa pasta è buonissima appena fatta e ancor più buona se riscaldata il giorno dopo quindi non abbiate timore di farne in abbondanza!

Pasta con verze e salamella

Tempo di preparazione: 30 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 280 g di pasta
  • 450 g di salamella
  • 220 g di verze
  • 1 carota piccola
  • 1 spicchio di aglio
  • poco olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • poco sale
  • pepe q.b.

Stagionalità: ricette invernali

Piatto: primo, piatto unico

Come si prepara la pasta con verze e salamella

Tagliate le verze a striscioline, lavatele e asciugatele bene. In una padella capiente fate rosolare l’aglio tritato insieme alla carota tagliata grossolanamente e all’olio per 5 minuti.

Unite le verze e fatele insaporire per 3 minuti poi aggiungete un mestolo di acqua, coprite e fate stufare per 10 minuti. Scoprite le verze e unite la salamella privata del budello e sbriciolata. Fate saltare il tutto per altri 10 minuti regolando di sale se necessario. Il condimento è pronto, ora non resta che buttare la pasta.

Fate cuocere la pasta, scolatela e unitela al condimento. Aggiungete il parmigiano e il pepe e fate saltare per 2 minuti. Servite ben caldo.

Varianti a questa pasta alle verze

La pasta con verze e salamella è molto saporita e ha un gusto deciso, quindi si presta a poche, semplici varianti.

  • Piccante. Se gradite, potete aggiungere un po’ di peperoncino piccante fresco oppure secco alla pasta.
  • Salsiccia. Se non avete a disposizione delle salamelle, andranno benissimo anche delle salsicce.

Ricetta di Fabio e Claudia (Stagioni nel piatto)

Stagioni nel piatto

Ti è piaciuta la ricetta? Lascia un commento. Se hai qualche variante da consigliare, una domanda o una tua esperienza su questa delizia scrivicelo.

Per restare in contatto puoi iscriverti alla newsletter o seguire la pagina facebook o Instagram.