Le zucchine trifolate sono il contorno più classico e più semplice da preparare con questi ortaggi. Chi ha un orto lo sa bene: d’estate le piante di zucchine danno il meglio ed è importante imparare a godere dei loro frutti anche con ricette semplici e veloci, capaci di conservare intatto il gusto dolce e delicato di questi ortaggi e di esser portate in tavola in poco tempo.

Tra le molte ricette con questo ortaggio le zucchine trifolate sono il contorno perfetto per carni e pesce, possono essere gustate calde o tiepide e, se avanzano, possono essere utilizzate per condire un buon piatto di pasta. Sono una ricetta vegetariana e vegana e nella loro semplicità si adattano a molte diete.

le zucchine trifolate

Tempo di preparazione: 30 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 g di zucchine
  • 2 spicchi di aglio
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • un mazzetto di prezzemolo
  • mezzo bicchiere di acqua
  • sale e pepe q.b.

Stagionalità: ricette estive

Piatto: contorno vegetariano e vegano

Come si preparano le zucchine trifolate

Come tutte le ricette a base di verdura si comincia lavando l’ingrediente principale: pulite quindi le zucchine e dopo averle asciugate spuntatele e tagliatele a rondelle di circa 3-4 mm di spessore.

In una padella capiente fate rosolare gli spicchi di aglio tritati finemente insieme all’olio extravergine per un minuto. Unite le zucchine e fate insaporire per un paio di minuti.

Versate nella pentola mezzo bicchiere di acqua, salate e coprite con un coperchio, facendo cuocere le zucchine per 15 minuti, mescolando ogni tanto e aggiungendo poca acqua dovessero asciugare prima di terminare la cottura.

Quando le zucchine trifolare sono quasi pronte, aggiungete abbondante prezzemolo tritato e pepe a piacere. Questa è la ricetta base per ottenere un ottimo contorno a base di zucchina, naturalmente la bontà non dipende solo dalla cottura e dagli aromi ma dalla qualità dell’ortaggio. Importante non far crescere troppo le zucchine prima di coglierle, per evitare che diventino amare e piene di semente.

Varianti alla ricetta classica

Le zucchine trifolate sono una ricetta semplicissima, ed è giusto così: si tratta di un contorno rapido da preparare. Volendo però si può portare alcune variazioni che vanno ad arricchire il sapore e portano in tavola un gusto ogni volta diverso.

  • Cipolla. Le zucchine trifolate vengono solitamente preparate con un soffritto di aglio, ma se non ne gradite il gusto potete sostituirlo con mezza cipolla tritata finemente. Anche lo scalogno o i porri possono essere impiegati: dipende da cosa offre il vostro orto.
  • Menta. Potete regalare alle vostre zucchine trifolate un gusto più particolare aggiungendo qualche fogliolina di menta tritata, erba aromatica che spesso in cucina si abbina alla zucchina.
  • Mandorle e curcuma. Per un contorno ancora più sfizioso e particolare, provate ad aggiungere alle zucchine trifolate qualche mandorla a lamelle o un pizzico di curcuma. La spezia oltre al gusto andrà anche a vivacizzare il piatto col suo intenso colore giallo.

Ricetta di Fabio e Claudia (Stagioni nel piatto)

Stagioni nel piatto

Ti è piaciuta la ricetta? Lascia un commento. Se hai qualche variante da consigliare, una domanda o una tua esperienza su questa delizia scrivicelo.

Per restare in contatto puoi iscriverti alla newsletter o seguire la pagina facebook o Instagram.