Nei lavori di potatura bisogna sempre prestare attenzione alla sicurezza, una delle più probabili cause di incidenti gravi è l’uso della scala.

Salire in quota con attrezzi da taglio non è sempre una buona idea, in particolare perché il terreno attorno agli alberi, è spesso sconnesso e non è semplice mantenere stabile la scala. In un attimo lo scatto dato da un taglio impegnativo può sbilanciarci, provocando pericolose cadute.

tagliare con lo svettatoio

Per questo sarebbe ideale poter lavorare sempre da terra. In molti frutteti professionali gli alberi vengono tenuti molto bassi, proprio per avvicinarsi a questo obiettivo, ma nei giardini invece si preferisce far crescere piante come melo o ciliegio, che danno ombra e presenza estetica.

Possiamo ovviare all’altezza dei rami con uno strumento molto utile: lo svettatoio.

Concettualmente è molto semplice: si tratta di una forbice da potatura montata su un’asta telescopica, il cui movimento è azionato tirando un filo. Ci consente di arrivare a rami alti, anche oltre i 5 metri e quindi risparmia in gran parte dei casi di dover salire su una scala.

Come deve essere fatto uno svettatoio

La prima cosa importante di uno svettatoio è ovviamente l’apparato di taglio: come per tutte le cesoie da potatura si richiede un lavoro netto e pulito, che faccia soffrire il meno possibile la ferita alla pianta. Lame di qualità e un meccanismo efficiente che consenta di governarle da terra senza troppo sforzo sono caratteristiche fondamentali.

L’asta telescopica deve essere lunga e leggera, ma anche rigida e resistente, capace di farci arrivare al ramo giusto senza troppe oscillazioni.
Il filo che guida il meccanismo può essere celato all’interno dell’asta oppure esterno.

svettatoio wolf garten

Per poter lavorare da terra nel frutteto è necessario che lo svettatoio riesca a gestire il taglio di rami anche sui 3 cm di diametro, e sarebbe utile che l’asta consenta di arrivare ad almeno 4 metri di altezza.

Una caratteristica interessante potrebbe essere avere la forbice terminale con inclinazione regolabile: potando da terra possiamo scegliere di aggredire il ramo da diversi lati, girandogli intorno, mentre con lo svettatoio noi arriviamo al ramo necessariamente dal basso, ed è utile poter scegliere con che angolatura affrontarlo.

Gli svettatoi WOLF-Garten

Lo svettatoio è uno di quegli attrezzi per cui è necessario scegliere qualità e dove vale la pena investire qualche decina di euro in più per stare sicuri di ottenerla. Tra asta telescopica e sistema per azionare il taglio servono materiali e meccanismi che garantiscano durata e alte prestazioni.

Se lavorando a terra possiamo permetterci di insistere un po’ di più e far forza con movimenti delle braccia, tramite l’asta telescopica non abbiamo modo di forzare il taglio e quindi le lame devono fare un lavoro perfetto da subito.

Nella scelta dello svettatoio vi consiglio di valutare WOLF-Garten, azienda tedesca che da decenni è punto di riferimento per gli attrezzi da giardino, sugli svettatoi in particolare offre due soluzioni.

lavorare da terra potatura

Il modello Power Dual Cut RR 400 T è uno svettatoio telescopico dal meccanismo integrato nel manico. Con un’asta estensibile fino a 4 metri permette di lavorare oltre i 5 metri di altezza e affronta rami fino a 32 mm. La regolazione delle lame offre l’inclinazione (225 gradi) e permette di regolare la modalità di taglio su due passi, in modo da poter lavorare veloci su rami piccoli. Questo è un ottimo attrezzo per hobbisti, ma non è lo svettatoio che vi consiglio.

Il miglior svettatoio sul mercato ritengo sia l’altro prodotto WOLF-Garten: ovvero lo svettatoio a battente del sistema multi-star®, che si declina in due modelli RC-M e RC-VM.

Questo svettatoio ha il filo a vista e si presenta all’apparenza molto più semplice, ma assicura prestazioni incredibili e non teme rami fino a 38 mm o 40 mm in base al modello. Applicato su manico telescopico raggiunge 5,5 metri di altezza e in versione RC-VM è anche orientabile nell’angolazione. Il manico telescopico si può impiegare anche per il raccoglifrutta.

potare senza scala

In trasparenza non ho problemi a informarvi che WOLF-Garten è sponsor di Orto Da Coltivare. Scelgo le aziende in modo attento e consiglio in sincerità solo ciò che ritengo valido realmente. In questo caso parliamo di attrezzi made in Germany coperti da 10 anni di garanzia, che diventano addirittura 35 anni di garanzia sugli svettatoi multi-star®.

A parte i consigli mie e quello che dice l’azienda, vi invito a fare caso se vi capita di vedere giardinieri professionisti all’opera con uno svettatoio: nel 90% dei casi stanno usando il modello WOLF-Garten multi-star®.

Acquista lo svettatoio multi-star RC-VM

Articolo di Matteo Cereda

Ti è servito questo articolo? Lascia un commento. Sono bene accette critiche, opinioni e domande o racconti dal tuo frutteto.

Per restare in contatto puoi iscriverti alla newsletter o seguire la pagina facebook e il profilo Instagram.