Purè di zucca

Il purè di zucca è un contorno cremoso e delicato perfetto per accompagnare secondi piatti di carne, anche dal gusto deciso. Un’alternativa colorata e gustosa al più tradizionale purè di patate.

Poiché la zucca tende ad assorbire molta acqua se lessata, il purè di zucca può essere preparato sia cuocendo la zucca al vapore sia seguendo il procedimento che troverete nella ricetta seguente, ossia lessando la zucca già pulita direttamente nel latte.

Una volta che sarà pronta sarà sufficiente passare il tutto al mixer per ottenere un purè vellutato e saporito, che potrete personalizzare o aromatizzare a seconda dei vostri gusti.

purè di zucca

Tempo di preparazione: 40 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 700 g di zucca pulita
  • 300 g di patate
  • 300 ml di latte
  • 30 g di burro
  • 1 rametto di rosmarino
  • sale q.b.

Stagionalità: ricette autunnali

Piatto: contorno vegetariano

Come si prepara il purè di zucca

Questo purè mantiene come base le patate, che hanno una consistenza particolarmente adatta alla purea, ma aggiunge la zucca che cambia completamente il gusto del contorno. Per prepararlo sciacquate le patate e lessatele in abbondante acqua calda lasciando la buccia, fino a quando riuscirete a bucarle con uno stuzzicadenti senza fatica.

Nel frattempo pulite la zucca eliminando semi, filamenti e buccia. Tagliate la polpa a pezzetti (più piccoli sono, più rapidamente cuocerà) e mettetela in una casseruola insieme al latte e al burro.

Ponete sul fuoco e portate a bollore. Salate leggermente, aggiungete un rametto di rosmarino e fate cuocere per 10-15 minuti, o comunque fino alla completa cottura della zucca.

Scolate la zucca tenendo da parte il latte di cottura e trasferitela in un mixer. Frullatela fino a ottenere una crema liscia. Unite alla zucca le patate lesse schiacciate e mescolate bene. Regolate di sale e completate la ricetta aggiungendo se necessario qualche cucchiaio del latte di cottura, fino a che avrete ottenuto la consistenza desiderata.

Varianti alla ricetta di questo contorno

Il purè di zucca è una ricetta di base che si presta a innumerevoli personalizzazioni e può diventare facilmente l’ingrediente principale di ricette più sfiziose ed elaborate.

  • Amaretti. Provate a servire questo purè con due o tre amaretti sbriciolati per dare un gusto più particolare.
  • Speck e salvia. Potete arricchire il purè di zucca con una fetta di speck a dadini e un paio di foglie di salvia al posto del rosmarino.
  • Sformati. Il purè di zucca può diventare un’ottima base per sformati monoporzione da farcire a piacere e far gratinare in forno.

Ricetta di Fabio e Claudia (Stagioni nel piatto)

Stagioni nel piatto

Leggi tutte le ricette con le verdure di Orto Da Coltivare.

Ti è piaciuta la ricetta? Lascia un commento. Se hai qualche variante da consigliare, una domanda o una tua esperienza su questa delizia scrivicelo.

Per restare in contatto puoi iscriverti alla newsletter o seguire la pagina facebook o Instagram.

2019-01-22T17:24:32+02:00

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.