Risotto con zucca e rosmarino

Con l’arrivo dell’autunno non c’è niente di meglio che portare in tavola un piatto caldo, corroborante e coloratissimo. Il risotto con zucca e rosmarino è un classico delle tavole di questa stagione: dal profumo e dai colori tipicamente autunnali, non può mancare in queste giornate di primi freddi dall’aria frizzante.

Gli ingredienti principali sono sostanzialmente tre: riso, zucca, rosmarino, per cui è necessario sceglierli con cura e di ottima qualità così da avere un risultato perfetto: la tipologia di riso ad esempio (un buon carnaroli è una garanzia); il sapore deciso e nel contempo delicato delle zucche del nostro orto ci aiuterà a portare in tavola un primo piatto saporito; il rosmarino, infine, regalerà un tocco aromatico e raffinato al risotto.

risotto zucca e rosmarino

Tempo di preparazione: 40 minuti circa

Ingredienti per 4 persone: 

  • 280 g di riso carnaroli
  • 400 g di polpa di zucca già pulita
  • un mazzetto di rosmarino fresco
  • olio extravergine di oliva, sale
  • brodo vegetale
  • una noce di burro
  • formaggio grattugiato per servire

Stagionalità: ricette autunnali

Piatto: primo vegetariano

Come si prepara il risotto con zucca e rosmarino

Questa classica ricetta autunnale comincia dalla pulizia dell’ortaggio, tagliate poi a cubetti la polpa di zucca. In una pentola antiaderente fate scaldare un filo d’olio extravergine di oliva, rosolate la zucca e, dopo un paio di minuti a fiamma vivace, aggiungete brodo vegetale fino a coprire.

Lasciate cuocere per circa 15/20 minuti, fino a quando la zucca non si sarà ammorbidita. Con un frullatore a immersione frullate la polpa di zucca fino ad ottenere una purea omogenea. Regolate di sale se necessario.

Aggiungete alla crema di zucca il riso e fatelo tostare per 3/4 minuti. Unite un mestolo di brodo, mescolate e continuate la cottura del risotto, aggiungendo poco brodo alla volta man mano che si assorbirà. Non dimenticate di controllare che non attacchi.

Quando la cottura del riso sarà completata (ci vorranno circa 15-18 minuti) spegnete il fuoco, aggiungete il rosmarino fresco tritato finemente e una noce di burro a mantecare il risotto, mescolate, chiudete con un coperchio e lasciate riposare a fuoco spento per un minuto circa.

Servite il risotto con zucca e rosmarino ben caldo, spolverandolo con generoso formaggio grattugiato, buon appetito.

Varianti alla ricetta di questo risotto

La ricetta del risotto con zucca e rosmarino è così semplice da prestarsi a innumerevoli modifiche, in base al proprio gusto personale. Noi ve ne suggeriamo alcune qui di seguito, che permettono di rinnovare questo primo piatto autunnale

  • Mandorle. Provate a sostituire il rosmarino con mandorle a lamelle per un risotto delizioso.
  • Farro. Il riso può essere sostituito dal farro, variando naturalmente i tempi di cottura, ma mantenendo lo stesso procedimento di preparazione.
  • Salsiccia. Aggiungete della salsiccia fresca appena prima della tostatura del riso per un primo piatto completo e saporitissimo.

Ricetta di Fabio e Claudia (Stagioni nel piatto)

Stagioni nel piatto

Leggi tutte le ricette con le verdure di Orto Da Coltivare.

Ti è piaciuta la ricetta? Lascia un commento. Se hai qualche variante da consigliare, una domanda o una tua esperienza su questa delizia scrivicelo.

Per restare in contatto puoi iscriverti alla newsletter o seguire la pagina facebook o Instagram.

2019-01-22T17:24:16+02:00

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.