Ritardare la maturazione dei pomodori

Le vostre domande

domanda sulle erbacce
Leggi altre risposte

Ciao, vorrei un consiglio: ho seminato pomodori pixel a inizio maggio, ora 16 luglio ho fatto prima raccolta, devi tener presente che ho raccolto solo il 10 % dei frutti in quanto gli altri sono verdi. Vorrei sapere se posso rallentare la maturazione visto che per un mese non potrò raccoglierli, c’è qualche trattamento per ovviare o devo affidarmi alla sorte magari facendo un trattamento con verderame più consistente.

(Romano)

Ciao Romano

Curiosamente la tua domanda arriva quasi in contemporanea a quella di Massimo: tu chiedi come rallentare la maturazione dei pomodori, mentre lui chiede come mai i suoi pomodori restano verdi. Dovreste scambiarvi di orto!

Scherzi a parte per il tuo caso non ho soluzioni davvero efficaci, non si può fermare il corso della natura: i pomodori matureranno comunque. Quindi se tu non puoi raccoglierli la cosa migliore è incaricare qualche parente, amico o vicino di casa di farlo, condividendo i frutti del tuo orto.

In alternativa ti consiglio di raccogliere i pomodori verdi, conservandoli avvolti ognuno in un foglio di giornale, in un luogo buio, asciutto e ventilato.

Nessun trattamento è utile a ritardare la maturazione del pomodoro sulla pianta, il verderame serve solo ad evitare le malattie, per cui aumentare il trattamento non servirà a nulla. Pur essendo un prodotto consentito in agricoltura biologica ha una sua tossicità, eviterei di farne un uso importante. Ombreggiando la pianta con apposite reti ritardi il ciclo colturale ma se hai già i frutti formati ormai non otterresti un ritardo significativo per cui tanto vale farlo.

Risposta precedente
Fai una domanda
Risposta successiva

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia un commento. Per restare in contatto puoi iscriverti alla newsletter o seguire la pagina facebook.

2017-07-18T13:17:39+00:00 Categorie: Domande e risposte|Tag: , , |

Scrivi un commento