PumpkinFlowerZucca e zucchina sono ortaggi della famiglia delle cucurbitacee, che producono dei fiori giallo arancioni molto grandi. I fiori di zucca non solo sono commestibili ma sono proprio buonissimi, si mangiano in pastella oppure nelle frittate e fanno parte della tradizione culinaria di molte regioni italiane.

La raccolta dei fiori di zucca va fatta però con criterio, altrimenti si compromette la produzione di frutti e non porteremo in tavola zucche o zucchine.

Bisogna sapere che i fiori di queste orticole hanno un sesso, esistono quindi fiori maschili e fiori femminili: se si raccolgono tutti i fiori di un sesso ovviamente non si avrà fecondazione… Quindi niente zucchine (o zucche) da raccogliere.

Quali fiori raccogliere

Per massimizzare la produzione di verdura conviene cogliere i fiori maschi, ovviamente non tutti. Dobbiamo lasciarne alcuni per impollinare i fiori femminili. Infatti per produrre frutto sarebbe sufficiente un fiore maschio, che è in grado di produrre il polline necessario a fecondare molti fiori femmina.

I femminili invece consigliamo di lasciarli in modo che possano essere fecondati e andare a frutto: ogni fiore femminile potrà dar vita a una zucca (o zucchina).

Un’altra buona precauzione è cogliere i fiori di pomeriggio/sera, lasciandoli a disposizione delle api il mattino, periodo di maggior attività impollonatoria.

Come riconoscere i fiori

Per riconoscere il sesso dei fiori ci sono due modi:

  • Osservarli all’interno, individuando gli stami (organo sessuale del fiore) che indicano il fiore maschile.
  • Osservarli dall’esterno. In alternativa si può anche osservare lo stelo: i fiori maschili hanno uno stelo che resta sottile, mentre quelli femminili vanno ingrossandosi alla base, dove poi si formerà la zucchina.

Si tratta di un riconoscimento davvero semplice, dopo aver osservato 5 minuti i fiori sarete in grado di distinguerli a colpo d’occhio.

Ecco un’immagine che può essere utile: a sinistra vediamo il maschio, con il suo esile stelo, a destra la femmina, con un rigonfio. Le dimensioni dello stelo femminile sono molto variabili, ma mai sottili e verticali come il maschio.

fiori di zucca maschio e femmina

Fiore di sinistra maschile, fiore di destra femminile

Dopo il raccolto

ape nel fioreUna volta raccolti i fiori di zucchina si conservano molto poco, vanno cucinati subito. Se si fanno in pastella basta un pizzico di sale e sono pronti da mangiare ancora caldi, un ottima ricetta è anche quella di farli ripieni di formaggio e prosciutto.

Siccome i pistilli dei fiori maschili, contenenti polline, hanno un gusto leggermente amaro, conviene staccarli prima di friggerli.

Articolo di Matteo Cereda

Questo articolo è stato utile?  Puoi lasciare un commento con un parere, consigli, domande o altro, un feedback fa sempre piacere.

Per restare in contatto puoi iscriverti alla newsletter o seguire Orto Da Coltivare su Instagram e facebook.