Lavori nell’orto di dicembre

Dicembre: i lavori dell’orto invernale

Semine
Trapianti
Lavori
La luna
Raccolto

calendario lavori agricoli dicembrePer chi fa l’orto dicembre è un mese molto tranquillo, in generale l’inverno con le sue temperature rigide non consente molti lavori e la maggior parte degli ortaggi non si possono coltivare ora.

Naturalmente ci sono varie possibilità per chi non vuole stare con le mani in mano: alcune colture possono essere seminate, soprattutto nelle zone in cui il clima è più mite, anche perché con un piccolo tunnel o con il tessuto non tessuto si può riparare un poco le piante dell’orto.

Consiglio però di considerare anche la possibilità di approfittare di questa stagione per prendersi qualche momento di tranquillità, lasciando anche parte del campo a riposo. Magari è l’occasione di dedicarsi a qualche lettura istruttiva davanti al camino, oppure a progettare l’orto del prossimo anno.

Cosa fare in campo a dicembre

vanga nel terrenoLa cosa più importante tra i lavori di dicembre è prendersi cura delle coltivazioni ancora in corso. Quelle che sono pronte vanno ovviamente raccolte, in particolare gli ortaggi della famiglia dei cavoli, prima che il freddo si faccia troppo intenso e le rovini.

Le orticole che ancora devono terminare la crescita invece dovranno essere riparate dal gelo. Chi non ha un tunnel coperto può predisporlo in modo molto semplice. Potete anche acquistarne uno già pronto, se state per esser sorpresi dal freddo potete correre ai riapri ad esempio comprando questa semplice serretta, economica e disponibile in rapida consegna. In alternativa, sempre per salvaguardare le piante orticole dal freddo, si possono coprire con tessuto non tessuto. Anche fare una pacciamatura invernale è di aiuto a tenere al calduccio le radici.

Se la terra non è troppo gelata è possibile lavorare il terreno e concimarlo, in modo che l’orto sia pronto per le semine e i trapianti che avverranno in primavera. Chi riesce a fare questo lavoro avrà un buon vantaggio, meglio preparare il suolo qualche mese prima rispetto a quando si pianta.

Cosa piantare questo mese

Alcuni ortaggi come spinaci e lattuga da taglio possono essere messi in campo, maggiori dettagli si trovano nell’articolo dedicato alle semine di dicembre. Non aspettatevi però grandi coltivazioni: con la primavera l’orto si riempirà di vegetazione, in inverno il coltivatore e la terra possono invece riposare un po’.

Manutenzioni e letture

Approfittando del minor lavoro in campo a dicembre possiamo valutare di dedicarci a operazioni più semplici da fare all’interno, ad esempio la manutenzione degli attrezzi. Sistemare i manici di vanghe e zappe e verificarne gli attacchi è un compito che torna utile tutto l’anno. Fare un check up agli attrezzi a motore è altrettanto importante. Potete leggere in proposito le guide sulla manutenzione del decespugliatore e sulla manutenzione delle motosega.

Anche una buona lettura davanti al camino può essere utile al vostro orto, se dedicata a imparare qualcosa di nuovo. Suggerisco di dare un’occhiata alle recensioni di Orto Da Coltivare.

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia un commento. Per restare in contatto puoi iscriverti alla newsletter o seguire Orto da Coltivare su facebook e Instagram.

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.