La fioritura del rosmarino

domanda sulle erbacce
Leggi altre risposte

Buongiorno. Il mio rosmarino coltivato sul balcone sta fiorendo… E’ normale? Devo tagliare i fiori come col basilico? Posso usare comunque il rosmarino in cucina?

(Marika)

Ciao Marika, non preoccuparti, la fioritura del rosmarino è un buon segno e fa parte del ciclo vitale della pianta. Va benissimo che fiorisca la tua pianta, è una cosa normalissima.

fiori di rosmarinoIl rosmarino può fiorire tra marzo e ottobre, solitamente la pianta va in fiore dopo l’estate. La pianta è perenne e viene quindi lasciata di anno in anno.

Il basilico invece si coltiva come pianta annuale e per questo è utile tagliare le infiorescenze, così si stimola la pianta a prolungare il suo ciclo vegetativo, che trova compimento appunto nella produzione di semi e quindi di fiori. Il rosmarino che si tiene poliennale invece può fiorire liberamente.

I fiori del rosmarino

La fioritura del rosmarino avviene in genere dopo la primavera, e comunque in periodi a clima mite.

Si tratta di piccoli fiori bianco viola molto belli, che trasformano i classici rametti di rosmarino e colorano un po’ il cespuglio. Quando la pianta è inserita in giardino la fioritura ha un bel valore ornamentale.

Esattamente come le foglie questi fiori ssi possono usare senza problemi in cucina, hanno lo stesso caratteristico aroma del rosmarino e spandono anche un appetitoso profumo.

Il momento della fioritura è perfetto se si vuole cogliere qualche ramo per l’essiccazione, se ci sono anche i fiori tanto meglio, possono essere anche essi seccati.

Risposta di Matteo Cereda

Risposta precedente
Fai una domanda
Risposta successiva

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia un commento. Per restare in contatto puoi iscriverti alla newsletter o seguire la pagina Facebook e Insagram.

2019-01-28T07:40:36+02:00

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.