Combattere la mosca della cipolla e quella della carota

domanda sulle erbacce
Leggi altre risposte

Salve, ci sono alcuni rimedi contro questi tipi di ditteri? Oltre alla consociazione tra cipolla e carota.

(Eric)

Ciao Eric

A mio avviso la consociazione che tu già citi è il miglior metodo naturale per cercare di evitare che questi ditteri attacchino l’orto. Parlando di mosca della cipolla e mosca della carota si tratta di insetti molto difficili da uccidere: il piretro andrebbe bene come insetticida contro l’individuo adulto, ma bisogna colpire l’insetto ed è impensabile riuscire a farlo in modo efficace: molte mosche sfuggirebbero e riuscirebbero comunque a riprodursi.

Colpire le larve invece è davvero difficile perché le uova sono deposte nel terreno e da qui l’insetto attacca direttamente la pianta, colpendo il bulbo o la radice, senza uscire mai allo scoperto. Non resta quindi che scoraggiare l’arrivo dell’insetto usando repellenti e qui entra in gioco la consociazione: la mosca della cipolla non ama la pianta di carota e viceversa la mosca della carota trova sgradevole la pianta di cipolla.

Naturalmente esistono prodotti chimici che disinfestano il terreno da uova e larve di questi ditteri, io mi rifiuto di prenderli in considerazione perché significa avvelenare l’orto, su questo sito per scelta si parla solo di metodi naturali e agricoltura biologica. Qui di seguito alcuni consigli contro i due antipatici ditteri.

Combattere la mosca della cipolla

Come ulteriore metodo di dissuasione per la mosca della cipolla (delia antiqua) si possono ridurre i danni lavorando spesso il terreno rivoltandolo, in modo da seppellire eventuali uova. In particolare essendo la prima generazione quella più fastidiosa bisogna farlo durante l’autunno e inizio primavera, prima di seminare o trapiantare le cipolle.

Combattere la mosca della carota

chamaepsila rosae, la mosca della carota

Mosca della carota

Per la mosca della carota (chamaepsila rosae) esistono dei nematodi entomopatogeni, ma non è una soluzione alla portata di tutti. Altrimenti si può dare il macerato di tanaceto oppure il macerato di aglio, che sono sgraditi all’insetto.

Puoi approfondire la lotta a questo insetto leggendo l’articolo dedicato proprio alla mosca della carota.

Risposta di Matteo Cereda

Risposta precedente
Fai una domanda
Risposta successiva

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia un commento. Per restare in contatto puoi iscriverti alla newsletter o seguire la pagina Facebook e Insagram.

2019-02-02T16:48:59+02:00

3 Comments

  1. Eric 20 Luglio 2017 al 19:59

    il neemazal potrebbe essere un valido prodotto?

    • Matteo Cereda 20 Luglio 2017 al 20:56

      Il neemazal è un insetticida naturale a base di olio di neem, consentito in agricoltura biologica che può colpire gli individui adulti. Agisce per contatto quindi come dicevo per il piretro può uccidere qualche esemplare ma se c’è un’infestazione seria sono scettico che possa risolvere il problema.

  2. Eric 17 Agosto 2017 al 20:11

    Ok,grazie mille

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.