cosa seminare a luglioNonostante luglio sia un mese caldo se vogliamo seminare dobbiamo già pensare avanti e preoccuparci del freddo che arriverà. Il rischio infatti è di far nascere piantine che non riusciranno poi a completare il loro ciclo colturale prima dell’arrivo dell’inverno e quindi vedersi il raccolto rovinato dalle gelate. Questo vale ovviamente per le regioni centro settentrionali, se il vostro orto è al sud potreste avere molte più possibilità.

Quindi nel mese di luglio si seminano in pieno campo prevalentemente ortaggi a ciclo colturale veloce: rapanelli, biete, lattughe, rucola, mizuna. Siamo ancora in tempo per fagiolini nani e fagioli e anche per la pastinaca.

Luglio è anche mese di semina per gli ortaggi autunnali: cime di rapa, finocchi e tutte le cicorie (da cespo, da taglio, indivie, radicchio, scarola, catalogna).

In questo mese seminiamo in contenitore anche diverse varietà di cavolo (cavolfiore, broccoli, cavolo cappuccio, cavolo verza) e dobbiamo anche preparare le piantine di cipolle invernali mettendole ora in semenzaio. Le piantine che cominciamo a far nascere in luglio saranno poi protagoniste dell’orto durante l’autunno.

Calendario di luglio, tra semine e lavori

Semine
Trapianti
Lavori
La luna
Raccolto

Oltre alle semine luglio è un mese ricco di lavori da fare nell’orto, sotto il caldo estivo. Per decidere cosa seminare calcolando anche la rotazione colturale vi consigliamo l’uso del nostro calcolatore delle semine.

Ecco cosa seminare a luglio

la verza

Verza

cavolo cappuccio

Cappuccio

cavolo nero crespo

Cavolo nero

il cavolo rapa nell'orto

Cavolo rapa

le carote

Carote

una coltivazione di porri

Porro

fagioli rossi messicani

Fagioli

coltivazione di cipolle nel terreno

Le cipolle

due finocchi

I finocchi

coste nell'orto

Bieta da coste

valerianella o soncino

Soncino

i fagiolini verdi

Fagiolini e taccole

rucola nell'orto

Rucola

ravanelli

Ravanelli

cavolfiore nell'orto

Il cavolfiore

verdi foglie di lattuga

La lattuga

broccoletti

Broccoli

cicorie

Insalata grumolo

cicoria

Cicoria da taglio

erbette nell'orto

Erbette

radicchio

Radicchio

le cime di rapa in campo

Cime di rapa

la radice della pastinaca

Pastinaca

Acquista sementi bio

Le semine di luglio avvengono prevalentemente in pieno campo per le colture a ciclo breve e in semenzaio per gli ortaggi invernali. Il semenzaio a luglio non richiede di essere ovviamente riscaldato, visto che si tratta di un mese estivo, in alcuni casi anzi è opportuno ombreggiare parzialmente le giovani piante. Un’accortezza importante è quella di assicurarsi sempre che il terreno dove si è seminato resti umido, quindi occorre irrigare con buona frequenza.

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia un commento. Per restare in contatto puoi iscriverti alla newsletter o seguire Orto da Coltivare su facebook e Instagram.