Le ricette dell’orto

Le ricette dell’orto 2018-04-09T21:52:31+00:00

Orto da coltivare non si accontenta di spiegare come coltivare gli ortaggi nel vostro orto: ora trovate anche le ricette utili a cucinare al meglio le verdure appena colte. Tante idee per portare in tavola al meglio i prodotti nell’orto, classificate per tipologia e stagionalità. Tra le ricette dell’orto trovate anche molte confetture, sottolio, sottaceto e liquori, sono preparazioni utili per conservare nel tempo il raccolto e mantenerlo disponibile durante tutto l’anno.

Tutte le ricette

Ricette di stagione

Le ricette di Orto Da Coltivare sono pensate nel rispetto della stagionalità degli ingredienti: ogni periodo ha le sue ricette, da fare utilizzando gli ortaggi che la natura offre in quel mese, senza forzature che sarebbero poco economiche e poco ecologiche.

Lo scopo di queste ricette è dare delle idee su come cucinare le verdure raccolte nell’orto, per questo si mantiene un’attenzione alla stagionalità. Uno sguardo alla verdura di stagione è possibile darlo consultando mese per mese il calendario delle raccolte. Nell’orto famigliare è utile programmare semine e trapianti per programmare il raccolto in funzione dei consumi della famiglia.

Quali verdure sono di stagione

Per realizzare questa rubrica culinaria Orto Da Coltivare ha chiesto la consulenza di Fabio e Claudia, del blog Stagioni nel piatto, che come testimonia anche il titolo del loro sito, di ricette di stagione se ne intendono.

Ricette primaverili

Le verdure di primavera sono il primo raccolto dell’anno: le primizie. Troviamo nell’orto diverse verdure da foglia, sia da cucinare cotte, come erbette, biete, spinaci, che insalate, come valerianella e rucola. Altre verdure importanti di stagione sono carciofi, asparagi, fave e piselli. Tutti questi buonissimi ortaggi verdi possono essere sfruttati in vari modi, il clima sospeso tra inverno ed estate rende gradite sia preparazioni calde, quali zuppe e vellutate, che fredde, come torte salate.

Ricette estive

L’estate è indubbiamente il mese più ricco nell’orto: l’elenco degli ortaggi di stagione è sterminato. Visto il caldo si cerca refrigerio e idratazione portando in tavola piatti freddi, come insalate di pasta o riso, torte salate, insalatone miste. Nelle ricette estive non possono mancare ortaggi come i pomodori appena colti, oppure le prime melanzane e peperoni della stagione. Arrivano anche le zucchine, precedute dai buonissimi fiori di zucca.

Ricette autunnali

L’autunno è mese di patate e zucca, ma l’orto estivo continua a dare frutti anche all’inizio della stagione autunnale, si trovano quindi ancora i peperoni e le zucchine. Per questo l’autunno è una stagione molto ricca come ingredienti e di conseguenza come ricette. Si sommano praticamente sia gli ortaggi estivi che quelli caratteristici dell’inverno.

Ricette invernali

Tra gli ortaggi invernali hanno un ruolo di primo piano i cavoli, in particolare la verza e il cavolo nero toscano, che sono tra i più resistenti al freddo. Per questo sono grandi protagonisti anche nelle ricette di stagione, insieme a radicchio, spinaci e finocchi, si usa anche la zucca che raccolta d’autunno si mantiene bene anche per la stagione fredda. Visto il clima si privilegiano piatti caldi, quali creme vellutate e contorni al forno.

Cucina vegetariana e vegana

Tra le varie ricette con le verdure che verranno presentate ci saranno molti suggerimenti utili a chi ha scelto una dieta vegana o vegetariana. Non tutte le preparazioni sono senza carne o prive di alimenti di origine animale, ma in una rubrica culinaria che mette al centro le verdure non possono mancare proposte veg.

Come conservare le verdure

Quando la stagione è buona e le coltivazioni vanno nel verso giusto l’orto può essere molto generoso, a volte il raccolto è fin troppo abbondante. Per questo è importante saper utilizzare in preparazioni ben variate le diverse verdure, in modo da non stufare i commensali presentando sempre gli stessi piatti. Inoltre ci sono ricette utili alla conservazione degli ortaggi, che possono essere ad esempio essiccati, messi sottolio oppure sottaceto, trasformati in conserve o marmellate. Questi metodi consentono di mantenere per mesi le verdure e sono preziosi per non sprecare le eccedenze del raccolto nell’orto.

patate in cassetta

Ti è piaciuta la ricetta? Lascia un commento.

Se hai qualche variante da consigliare, una domanda o una tua esperienza su questa delizia scrivicelo.

Per restare in contatto puoi iscriverti alla newsletter o seguire la pagina facebook.